Autostima: 5 passi per ritrovare la fiducia in se stessi

Autostima: 5 passi per ritrovare la fiducia in se stessi

Una sana autostima è secondo me alla base di ogni cosa, che sia un rapporto di lavoro, nella coppia, nei rapporti famigliari, nella salute etc. Una mente in equilibrio molto spesso aiuta e ci fa ottenere maggiori risultati.

Ma come sai benissimo anche tu la vita è piena di cose ed eventi che ci possono influenzare e minare la fiducia in noi stessi. Un evento spiacevole o una brutta situazione ci può far perdere fiducia in noi stessi e compromettere quello che abbiamo fatto fino adesso. Per quello è importante avere un buon equilibrio e una sana autostima.

Mi rendo conto che che non sempre è facile ma oggi ti voglio suggerire 5 passi per ritrovare la fiducia in te stesso:

1.Porta a termine ogni giorno un obiettivo.

Ogni giorno proponiti un obiettivo da portare a termine ed impegnati a raggiungerlo. Se vuoi alzarti ogni giorno al mattino presto perchè vuoi fare 15 minuti di meditazione prima di andare a lavorare, impegnati a farlo. Se non lo fai ti sentirai in colpa e per la tua mente sarà una sconfitta, seppur piccola. Ma il messaggio che dai al tuo inconscio è che non riesci a raggiungere i tuoi obiettivi e questo non fa bene alla tua autostima.

2. Festeggia!

Quando hai raggiunto un obiettivo festeggia, fati i complimenti sii contento e soddisfatto di quello che hai fatto…non darlo per scontato! Ti sei impegnato per raggiungere quel risultato devi dargli il valore che merita! Festeggia con le persone a te care e rendili partecipi del tuo successo.

3. Premiati!

Ebbene si dopo aver festeggiato devi anche ricevere il premio! Autostima: 5 passi per ritrovare la fiducia in se stessi A parte gli scherzi se hai ottenuto un risultato o raggiunto un obiettivo fatti un regalo, premiati per quello che hai ottenuto. Ancora una volta non dare niente per scontato. Devi dare valore a quello che fai, altrimenti anche tu stesso ti dirai che senso ha fare tutto questo? E la motivazione lascia il tempo che trova…

4. Agisci!

Se vuoi raggiungere i tuoi sogni devi agire, fare le azioni necessarie affinchè si realizzi. Il sogno mette le radici nel cervello. Il sognatore si entusiasma, ma poi si spaventa. Se non viene intrapresa nessuna azione i pensieri spaventosi si trasformano in mostri che divorano la carne. Così poi il sogno viene considerato irrealizzabile.

Ma se viene intrapresa un’azione i pensieri spaventosi si rivelano tigri di carta. La fiducia spicca il volo, i miracoli si dispiegano e il sognatore comincia ad avanzare tranquillo. In entrambi i casi niente è più come prima. Passare all’azione potrebbe fare una differenza che non siamo ancora capaci di comprendere. E ovviamente questo potrebbe valere anche per l’esatto opposto!

5. Sii grato!

In questo blog ho parlato molto spesso di gratitudine anche perchè è una osa in cui credo molto. Se non sei grato per quello che hai difficilmente riuscirai ad avere fiducia in te stesso, perchè quello che hai ottenuto potrebbe essere scontato o peggio non essendo grato di di quello che già hai non farai altro che lamntarti di quello che non hai. Come sai la legge di attrazione attira ciò su cui sei focalizzato, quindi cosa attirerai se non sei grato?

Ti ci ritrovi in questi passi?

Grazie di avermi seguito in questo articolo e se ti fa piacere condividilo su Facebook.

Stay Tuned

Autostima: 5 passi per ritrovare la fiducia in se stessi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current day month ye@r *


Segui il mio podcast

Super Interviste

Mi hanno intervistato

La legge di Attrazione
Corsi Multimediali

ebook consigliati